× Varie

Riscaldamento acqua

  • FrancescoMartinico1980
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
1 Anno 1 Mese fa #35450 da FrancescoMartinico1980
Riscaldamento acqua è stato creato da FrancescoMartinico1980
Buonasera, sono nuovo in questo forum, piacere di conoscerVi.

Ho una piscina esterna costruita recentemente di 8m X 4m con profondità di 130 cm.
Siccome io e mia moglie volevamo utilizzarla anche nel periodo invernale (essendo in una zona riparata dal vento), Sotto suggerimento della ditta che ci ha costruito la piscina, abbiamo fatto montare una pompa di calore elettrica (3Kw consumo ora) per portare la temperatura dell'acqua a 29 gradi. Morale della favola... dopo 4 giorni sempre accesa (giorno e notte) la temperatura non supera i 23 gradi. La ditta responsabile mi ha detto che è necessario un telo termico (quello con le bolle che vanno a contatto con l'acqua).. per aumentare i gradi dell'acqua e abbreviare di tanto i tempi di riscaldamento per ottenere la temperatura richiesta.
Prima di fare questa spesa vorrei chiedere a voi (che sicuramente siete più pratici tramite esperienze vissute) , se è un acquisto valido che mi risolve il problema, oppure sono soldi buttati al vento. grazie in anticipo della risposta.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 1 Mese fa #35452 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic Riscaldamento acqua
Senza alcun dubbio è necessario un telo termico per riscaldare la piscina e soprattutto per ridurre i tempi di riscaldamento.
Diversamente è esattamente come cercare di riscaldare una casa senza avere il tetto...

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • FrancescoMartinico1980
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
11 Mesi 2 Settimane fa #35523 da FrancescoMartinico1980
Risposta da FrancescoMartinico1980 al topic Riscaldamento acqua
Salve, dopo più di un mese è arrivato il telo termico. morale della favola .... sono passati 6 giorni e la temperatura dell'acqua nonostante tutto è ferma a 24.5 gradi. Gli istallatori della pompa termica (non chè coloro che mi hanno costruito la piscina) ,mi hanno detto dopo la mia chiamata per chiarimenti....che la pompa arriva a temperatura dopo circa 150 ore / 200 ore in media e che sarebbe inutile cambiare la pompa di calore con una più potente, 1) perchè il consumo è alto e non sono pompe a basso consumo, 2) perchè non ci sono pompe di calore che arrivano a temperatura in 24/48 ore quindi non saprebbero con cosa sostituirla... (parole loro). Vi chiedo gentilmente (che siete più pratici di me) se ci sono pompe che soddisfino i miei requisiti per mostrarle ai professionisti (se così si può dire) e poter procedere in modo differente , considerando che non vogliono cambiare la pompa di calore nonostante non sia per me un problema spendere qualcosa in più. Ho specificato che non me ne faccio niente di questa pompa di calore , semplicemente perchè non mi sveglio un giorno dicendo " ok accendo la pompa di calore e forse tra una settimana mi faccio un bagno" .... Ma devo dire ok, accendo e stasera o domani mi faccio un bagno. Attendo un gentile riscontro. grazie e scusate del disturbo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Mesi 2 Settimane fa #35524 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic Riscaldamento acqua
Le pompe di calore esistono in numerose tipologie, si arriva tranquillamente a riscaldare piscine da migliaia di metri cubi in tempi ragionevoli.
Ovviamente dipende dall'energia che si ha a disposizione, cioè i kW disponibili.
Premesso questo, e premesso quanto già detto per quanto riguarda il telo termico, per ogni piscina e per ogni condizione esiste sempre una soluzione.
Si esegue un calcolo termico ben specifico che tiene conto di tutti i fattori, che sono molti, e restituisce una soluzione idonea.
Volumi della vasca, ubicazione geografica, tipologia di vasca, esposizione, tipologia di impianto, temperatura di partenza, temperatura finale richiesta, tempi di riscaldamento, solo per citarne alcuni.
Quindi, alla domanda se esista o meno una pompa di calore che risponda ai requisiti da lei richiesti, la risposta è: certamente si.
A volte magari ne occorrono due di potenza inferiore, ma sono considerazioni e calcoli che un buon installatore sa che vanno fatti e se non li sa fare si rivolge a chi li sappia fare.
Spero di averla aiutata.
In caso, sono qui.

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • FrancescoMartinico1980
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
11 Mesi 2 Settimane fa - 11 Mesi 2 Settimane fa #35527 da FrancescoMartinico1980
Risposta da FrancescoMartinico1980 al topic Riscaldamento acqua
Gentile Sig. Marco R

La ringrazio della risposta, come ha sottolineato Lei, e anch'io naturalmente, in base alla piscina c'è una pompa di calore adatta.
Loro continuano a dire che la pompa è giusta, ma dopo 6 giorni di macchina sempre accesa siamo ancora a 25. gradi. Io ho sottolineato che se mi devo fare un bagno invernale devo accendere la macchina e nella peggiore delle ipotesi l'indomani mi faccio il bagno, non che l'accendo sperando che tra una settimana mi posso fare il bagno.

Mi hanno detto che se conosco una pompa di calore che soddisfa le mie aspettative di dirglielo e vedono se possono sostituirla (Io??? devo dirglielo io?? assurdo....). La mia piscina è al sale, grandezza 4m X 8m , profondità 120 cm, piscina costruita con pannelli all'aperto , ma in una zona molto riparata. (il mio contatore a casa è di 10Kw)

La pompa che hanno montato è una HAYWARD energyline pro-enp3ms
alimentazione elettrica: 230v 50hz
Assorbimento 3 kW
intensità assorbimento 13,5A
Classe 1
Indice di protezione IPX4
Potenza riscaldamento 11 kW
COP 4.3
portata d'acqua 4.8 cubi l ora
pressione idraulica massima 0.5 mps
potenza sonora 68dB (A)
refrigerazione R410A/ 1.9 kg
Bassa pressione 2,1 MPa
Alta pressione 4,4 MPa
Peso 8o Kg

Questa è la descrizione della pompa di calore.

Se potete consigliarmene una idonea per ottenere i risultati desiderati , ne sarei molto grato, e soprattutto soddisfatto di mostrarla a coloro che mi dicono che questa è buona e che non ci sono pompe di calore che soddisfino i requisiti da me richiesti.
grazie anticipatamente e scusi ancora per il disturbo.
Cordiali saluti.
Ultima Modifica 11 Mesi 2 Settimane fa da FrancescoMartinico1980.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Mesi 1 Settimana fa #35531 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic Riscaldamento acqua
Per fare un calcolo corretto della (o delle) pompe di calore che servono, occorre sapere:
- In quale zona è ubicata la piscina (zona geografica, altitudine)
- Da quale temperature dell'acqua si parte
- Quale temperatura si vuole raggiungere
- Se sia disponibile corrente monofase o trifase
- In quale periodo (mesi) si vogliono raggiungere quelle temperature.

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.155 secondi
Powered by Forum Kunena