× Chimica e Trattamenti

Acqua limpida ma alghe su pareti

  • Giulianosabetta
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
2 Settimane 19 Ore fa #36794 da Giulianosabetta
Risposta da Giulianosabetta al topic Acqua limpida ma alghe su pareti
Forse mi sono espresso male, ma non volevo dire che le alghe vengono eliminate dal flocculante che invece aggrega le particelle in sospensione e aiuta a filtrare meglio....
Avendo spazzolato, aspirato e flocculato per l'eliminazione di eventuale altra contaminazione....La situazione è stabile cioè acqua limpida ma pareti che in alcuni punti si macchiano di verde e in alcuni, soprattutto vicino le bocchette di mandata, di rosso e comunque sempre nelle zone in ombra.

Ora, avendo la filtrazione per 11 ore, antialghe 1 volta settimana, il PH sempre a 7.-7.4, 2gr/mc di dicloro (avendo tolto il tricloro dagli skimmer, non so più come uscirne.....
Alte dosi di cloro cosa vuol dire? Quanto? Troppo cloro non crea acido isocianurico?

Chiedo lumi agli esperti
Grazie anticipatamente

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Settimane 18 Ore fa #36795 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic Acqua limpida ma alghe su pareti
Non esistono formule magiche e soluzioni che vadano bene per tutti, ogni piscina è a sè e va valutata.
Ma dalle cose che dice la prima che mi salta agli occhi è che 11 ore di filtrazione sono insufficienti, ne servono il doppio in questa stagione e con queste temperature.
Il cloro che contiene isocianurati è il dicloro e il tricloro, ma esiste anche l'ipoclorito di calcio e l'poclorito di sodio che non ne contengono.
Può alternare con quelli per mantenere un valore in vasca che deve stare almeno a 1,5 - 2,00 ppm (mg/lt) in una stagione come questa.
Infine, quando si è in condizioni così al limite come in questa stagione, cominciano a contare anche i dettagli.
Per cui, quale è la concentrazione di fosfati nella sua piscina?
Ora, per un mal di testa possiamo prendere un analgesico, ma quando la situazione è più complessa, in alcuni casi, occorre conoscenza per affrontare la situazione e, in mancanza di questa, ci si deve rivolgere ad uno specialista.
Lo so che dico cose antipatiche, ma a parte qualche suggerimento, qualche indicazione, ci sono situazioni che vanno valutate sul posto esaminando tutti i fattori in gioco.

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.075 secondi
Powered by Forum Kunena