Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Chimica e Trattamenti

ARGOMENTO: alghe , intorbidimento acqua e schiuma superficie e controlavaggi

alghe , intorbidimento acqua e schiuma superficie e controlavaggi 1 Mese 1 Settimana fa #30324

  • djpalla
  • Avatar di djpalla Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 0
quindi ricapitolando , secondo quanto detto da marco e luigi dovrei/potrei fare

aspirazione alghe fondo
spazzolata pareti
controlavaggio filtro (backwash e rinse)
aggiungo acqua post controlavaggio
controllo ph (che gia è a livello tra 7,2 e 7,6)
poi cloro shock
infine metto tutto un altro sacchetto di flocculante (1 sachetto mi da per piscine fino a 100mc3 la mia è da 30mc3)

Marco diceva anche di usare un antialga di qualità, che sia poliquaternario e quindi abbia anche azione biocida... ed aggiungerei non schiumogeno ?!
attualmente ho un prodotto di piscina semplice che riporta: - trattamento concentrato a basso potere schiumogeno... - ma a quanto pare schiuma ne fa
tra i miei rivenditori nell'immediato ho accesso a prodotti della Nytra Chemical
il catalogo riporta i seguenti modelli:
NYTRA 1536 STANDARD - Alghicida, battericida, fungicida ad effetto azzurrante e scarsamente schiumogeno a base di benzalconio cloruro
NYTRA 1590 SHOCK
Alghicida e battericida per trattamenti shock, superconcentrato a base di polimeri di ammonio,non schiumogeno ad effetto flocculante. Idoneoanche su filtri a diatomee e piscine con frequentiproblemi di alghe. Riduce il consumo di cloro.
NYTRA 1590 SHOCK : Alghicida e battericida per trattamenti shock,superconcentrato a base di polimeri di ammonio,non schiumogeno ad effetto flocculante. Idoneoanche su filtri a diatomee e piscine con frequentiproblemi di alghe. Riduce il consumo di cloro.
NYTRA 1538 NO SCHIUMA: Alghicida a doppia concentrazione non schiumogeno ad effetto flocculante, a base di polimeri di ammonio. Idoneo anche su SPAS e su filtri a diatomee. Riduce il consumo di cloro.

Quale dei 4 potrei utilizzare ed in quale fase dei passaggi sopra inserirlo ?
Grazie a tutti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da djpalla.

alghe , intorbidimento acqua e schiuma superficie e controlavaggi 1 Mese 1 Settimana fa #30325

  • Cuccurux
  • Avatar di Cuccurux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 460
  • Ringraziamenti ricevuti 98
Aggiungo la mia idea, complementare e non in contrasto con quelle di Marco e Luigi.
Fossi in te darei una generosissima aspirata al materiale sul fondo mandando l'acqua in scarico. Otterrai due bei vantaggi: il primo, non rischierai di rimandare in circolo le frazioni più fini del sedimento (che il filtro non riesce a trattenere), il secondo è che dovrai per forza immettere una buona quantità di acqua "fresca".
Io ti suggerisco di operare in questo modo:
1) chiudi tutte le prese di aspirazione (fondo, skimmer ecc) e concentra tutta la forza aspirante sulla presa alla quale applichi la scopa aspirafango
2) seleziona la valvola selettrice su "scarico"
3) aspira il sedimento con movimenti MOLTO lenti, per non sollevare il sedimento con lo spostamento d'acqua. Calcola di impiegarci almeno una mezz ora
4) stando ai dati di targa della pompa, con mezz ora di aspirazione e mandata in scarico, dovrai ripristinare circa 5-7 metri cubi, una bella boccata d'acqua fresca per la tua vasca ormai sovraccaricata di chimica (tra flocculante ed antialghe hai un bel minestrone....)
5) finita l'aspirazione dal fondo, fai un generoso controlavaggio (e risciacquo, ovviamente). Avrai il livello della vasca piuttosto basso, dopo lo scarico del sedimento, quindi probabilmente lo skimmer sarà del tutto emerso e di conseguenza dovrai utilizzare la presa di fondo. Assicurati di aver pulito bene intorno ad essa: fare il controlavaggio con acqua carica di sedimento è un suicidio....
6) ripristina il livello con acqua "fresca". Se presterai attenzione sentirai la vasca tirare un gran sospiro di sollievo.... :-)
7) ripristina la valvola selettrice in modalità filtrazione e dacci dentro con le altre procedure indicate da Marco e Luigi.

Buon lavoro....

Andrea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti

alghe , intorbidimento acqua e schiuma superficie e controlavaggi 1 Mese 1 Settimana fa #30326

  • djpalla
  • Avatar di djpalla Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 0

Cuccurux ha scritto: 1) chiudi tutte le prese di aspirazione (fondo, skimmer ecc) e concentra tutta la forza aspirante sulla presa alla quale applichi la scopa aspirafango
2) seleziona la valvola selettrice su "scarico"
3) aspira il sedimento con movimenti MOLTO lenti, per non sollevare il sedimento con lo spostamento d'acqua. Calcola di impiegarci almeno una mezz ora

Grazie Andrea , si pensavo di fare anche cosi, aspirare mandando tutto in scarico.
io ho tre valvole: immissori,fondo, skimmer.... quella del fondo si ricongiunge dopo la valvola dello skimmer : quindi quando aspiro metto il tubo nel buco dello skimmer e poi chiudo tutta la valvola del fondo in questo modo la forza aspirazione va tutta allo skimmer.
Percui preparo il tutto in questo modo come faccio sempre, ma vado a selezionare la leva selettrice su scarico.... mentro aspiro (le alghe) verifico man mano quanto scende il livello dell'acqua e mi regolo di conseguenza...raggiunto il risultato di aspirazione-scarico-abbassamento acqua , lo skimmer sarà sicuramente scoperto percui rimetto la valvola di fondo tutta aperta (forza aspirazione dal fondo) e per sicurezza prima di togliere il tubo di aspirazione dallo skimmer dovrò chiudere la valvola skimmer (altrimenti aspirerebbe aria)...o in alternativa lascio il tubo attaccato con l'aspirafango immerso.
Faccio un controlavaggio e risciacquo, e poi inizio il rabbocco di acqua nuova e nel mentre rimetto la leva su Filtraggio... va bene cosi ?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da djpalla.

alghe , intorbidimento acqua e schiuma superficie e controlavaggi 1 Mese 1 Settimana fa #30327

  • Cuccurux
  • Avatar di Cuccurux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 460
  • Ringraziamenti ricevuti 98
Corretto, ma non basarti sul tempo o sul livello per stabilire quando terminare la pulizia del fondo : termina quando hai finito di espellere tutto il sedimento!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti

alghe , intorbidimento acqua e schiuma superficie e controlavaggi 1 Mese 1 Settimana fa #30341

  • luigi_67
  • Avatar di luigi_67
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 2119
  • Ringraziamenti ricevuti 292
E dopo che hai ripristinato il livello metti nello skimmer TUTTO il sacchetto di flocculante e lascia acceso l'impianto ininterrottamente senza fare controlavaggi fino a che l'acqua tornerà limpida.
Filtro e pompa sono adeguati e devono per forza fare il loro lavoro.
Cerca di mettere meno chimica possibile nell'acqua perchè rischi di fare solo casini, mantieni corretto il valore di cloro e pH e lascia lavorare il filtro, il lavoro sporco (in tuttii sensi) ora deve farlo lui.
Un saluto
Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

alghe , intorbidimento acqua e schiuma superficie e controlavaggi 1 Mese 1 Settimana fa #30350

  • djpalla
  • Avatar di djpalla Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
  • Messaggi: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Allora signori ieri sera tornato a casa era completamente verde.
ph era 7,6 , fatto cloro shock e dopo 3 ore ci ho messo un sacchetto di flocculante e alle 11:00 di questa mattina sta di colore come in foto allegata, molto schiarita
cloro normale non troppo alto e ph a 7,2
lascio girare e finito di lavorare stasera faccio aspirazione piano piano di quelle alghe depositate sul fondo con scarico acqua come ci siamo detti nei post sopra

Ultima cosa , la leva selettrice del filtro sabbia per aspirare e scaricare acqua deve stare su DRAIN giusto ? E con la pompa accesa ...
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da djpalla.
Tempo creazione pagina: 0.077 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina