Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Chimica e Trattamenti
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: acqua leggermente colorata

acqua leggermente colorata 2 Mesi 3 Giorni fa #29686

  • Cuccurux
  • Avatar di Cuccurux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 460
  • Ringraziamenti ricevuti 98
Che tipo di cloro usi? Cloro stabilizzato oppure non stabilizzato?
Ovvero, usi dicloro granulare (56%) per le clorazioni shock e tricloro in pastiglioni (90%) per il mantenimento, oppure utilizzi ipoclorito di sodio (in forma liquida) o ipoclorito di calcio (in forma solida)?
Perchè, nel primo caso, potresti quasi sicuramente avere una concentrazione di acido isocianurico (stabilizzante del dicloro/tricloro) al di sopra dei valori ammessi, e di conseguenza il cloro perde la sua efficacia.

Credo a questo punto sia necessario eseguire una misura della concentrazione di acido isocianurico....

Andrea

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti

acqua leggermente colorata 2 Mesi 3 Giorni fa #29696

  • meini
  • Avatar di meini Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti 0
lgli acidi cianurici sono fra gli 85 e 90
ph ancora a basso ... cloro assente... considerando che i cianurici devono è a 75 devo sostituire un po' di acqua di sicuro... non so quanta però

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

acqua leggermente colorata 2 Mesi 3 Giorni fa #29700

  • Cuccurux
  • Avatar di Cuccurux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 460
  • Ringraziamenti ricevuti 98
Meglio sarebbe contenere l'isocianurico entro le 50 ppm, quindi ad occhio e croce ti toccherà cambiare quasi metà del volume d'acqua: io ti suggerirei almeno 20 metri cubi dei 50 che ha la tua vasca.
Dato che l'acido isocianurico si concentra sul fondo, il mio suggerimento è quello di fermare la circolazione dell'acqua (ed ovviamente la balneazione) per almeno tre-quattro ore per dargli il tempo di decantare, e poi scaricare dalla presa di fondo.

A.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti

acqua leggermente colorata 2 Mesi 3 Giorni fa #29702

  • meini
  • Avatar di meini Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti 0
ok... sto facendo così... grazie ancora...
ti faccio sapere come va!!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

acqua leggermente colorata 2 Mesi 2 Giorni fa #29707

  • meini
  • Avatar di meini Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti 0
ciao
Scusa se ti disturbo...
ma il filtro a sabbia x me è nuovo visto che io avevo quello a diatomee... puoi aiutarmi in questo??
io riempo la piscina con l acqua del pozzo che è molto ferrosa e a contatto col cloro diventa nera.. ho il prodotto x far precipitare il ferro... ma quando lo devo dare?
prima di mettere il cloro o dopo??

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

acqua leggermente colorata 2 Mesi 2 Giorni fa #29708

  • Cuccurux
  • Avatar di Cuccurux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 460
  • Ringraziamenti ricevuti 98
La sequenza corretta è questa:
1) Una volta riempita la vasca, metti il sequestrante
2) Correggi il pH portandolo a 7.2
3) Fai la clorazione shock

Considera che devi dare all'acqua il tempo, tra un passo e l'altro, di rimescolarsi a dovere, quindi non aver fretta e fai andare l'impianto di filtrazione ininterrottamente.

A.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Abbiamo due orecchie ed una sola bocca: rendiamoci conto che siamo fatti per ascolatare il doppio di quanto possiamo parlare.

PS: Quasi tutte le risposte alle vostre domande si trovano qui: Documenti
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.071 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina