Cloro bassissimo

  • Nikla
  • Avatar di Nikla Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
Di più
1 Anno 7 Mesi fa #35944 da Nikla
Risposta da Nikla al topic Cloro bassissimo
Grazie Marco su questo sito riuscite a restituirmi tutta la speranza persa. Eseguiró alla lettera i suoi consigli. Nel frattempo che faccio con il clorinatore? Lo abbandono o lo faccio andare lo stesso? Grazie ancora

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 7 Mesi fa #35945 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic Cloro bassissimo

Nikla ha scritto: Grazie Marco su questo sito riuscite a restituirmi tutta la speranza persa. Eseguiró alla lettera i suoi consigli. Nel frattempo che faccio con il clorinatore? Lo abbandono o lo faccio andare lo stesso? Grazie ancora

Pur non essendo un prodotto top, produrrà comunque del cloro dandole una copertura base, io lo lascerei in funzione.
Ormai sa che deve integrare manualmente.
Poi, se e quando potrà, magari comprerà un apparecchio più performante adatto a quel volume di acqua.

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti
Ringraziano per il messaggio: Nikla

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Nikla
  • Avatar di Nikla Autore della discussione
  • Offline
  • Junior
  • Junior
Di più
1 Anno 5 Mesi fa #36042 da Nikla
Risposta da Nikla al topic Cloro bassissimo
Aggiornamento: dopo aver seguito i vostri consigli scrupolosamente, oltre all’elettrolisi aggiungo ipoclorito di calcio, i valori della mia piscina sono perfetti ma non stabili. In pratica vanno regolati ogni giorno. Allora vi faccio una domanda forse sciocca ma vorrei capire. Dato che prima delle 12 non riesco a scendere in piscina, è corretto regolare ph e cl la sera o è meglio farlo la mattina. Vi chiedo questo perché a mezzogiorno devo poi regolare i parametri e prima delle 14 il bagno non si fa. Ho una intex 10 x 5 ad elettrolisi con filtro a sabbia 10 mc. La piscina è esposta al sole e l’acqua raggiunge i 30 gradi. Grazie come sempre.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
1 Anno 5 Mesi fa #36043 da MarcoR
Risposta da MarcoR al topic Cloro bassissimo
Contento che le cose siano migliorate.
Il criterio è quello che nel momento in cui decidete di fare il bagno i parametri siano corretti, per cui è totalmente indifferente (dal punto di vista chimico) che corregga la sera oppure la mattina.
Direi che se poi le integrazioni le facesse dopo che avete finito di utilizzare la piscina sarebbe la cosa migliore, in modo che la piscina sia posto sempre.
Buoni bagni!

____________________________________________________________________________
1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Consultate prima la sezione Documenti
Ringraziano per il messaggio: Nikla

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 giorni 20 Ore fa #36940 da nocturne74
Risposta da nocturne74 al topic Cloro bassissimo
Ciao, discussione vecchia ma sempre interessante, mi era successa la stessa cosa e quest'anno (a marzo) monterò anche io un clorinatore a sale hayward e dosatore ph quindi mi sono imbattuto nella discussione.

La domanda che mi faccio: Ma quanto stabilizzante c'è in piscina? Leggo e mi dicono anche chi + esperto che in condizioni normali senza stabilizzante (normalmente contenuto nei pastiglioni o cloro shock in polvere) aiuta a mantenere + a lungo livelli di cloro nel tempo per evitare che evapori molto velocemente. In effetti la stagione scorsa avevo evitato di usare cloro stabilizzato perchè avevo una concentrazione elevata causando effetto contrario.

Leggo dal manuale del mio clorinatore a sale Salt & Swim 3c (fino a 110m3) di mantenere il livello di concentrazione dell'acido isocianurico (stabilizzante) intorno a 25 ppm circa, se superiore a 75 NON BENE.

Se troppo unico modo per levarlo cambiare acqua dopo un periodo di riposo (prima dell'apertura?) che si deposita sul fondo. se poco, comprare prodotto specifico e aggiungerlo. Io non useò mai piu' cloro shock o lento stabilizzato. Non riesco a tenere conto della conc. di questo semisconosciuto valore.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
5 giorni 17 Ore fa #36942 da luigi_67
Risposta da luigi_67 al topic Cloro bassissimo
La presenza di una quantità minima di stabilizzante nell'acqua della piscina è utile anche in caso di elettrolisi o di utilizzo di prodotti sempre a base di cloro non stabilizzati, per evitare come detto che il cloro se ne vada prima di aver fatto il proprio lavoro.
In genere le vie per avere dello stabilizzante in vasca sono due:
- aggiungere acido isocianurico dosandolo in relazione al volume d'acqua e alla percentuale desiderata;
- utilizzando prodotti a base di isocianurati (dicloro e tricloro)

Ora posso dirti che per il tricloro tempo fa mi ero messo a fare dei calcoli e praticamente la metà in peso del pastiglione (la forma in cui conosciamo questo prodotto) è costituita da acido isocianurico. In base a questo dato e conoscendo il volume d'acqua e la quantità di prodotto utilizzato, una stima della quantità di questo composto presente in acqua si può fare. Chiaramente facendo la misura uno si leva tutti i dubbi.
Se è troppo, l'unica via per liberarsene è un cospicuo ricambio d'acqua con acqua nuova in modo da abbattere la concentrazione.

Un saluto
Luigi

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.090 secondi
Powered by Forum Kunena