× Manutenzione

Macchie in piscina

  • Loris
  • Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
Di più
9 Mesi 3 Settimane fa #36025 da Loris
Macchie in piscina è stato creato da Loris
Buongiorno ho un problema con la mia piscina fuori terra… ogni anno da 5 anni a questa parte si formano sul fondo delle macchie molto difficili da tirare via se non con il ghibli a fine stagione svuotando la piscina. Queste macchine sono viscide e di difficile rimozione.
La piscina è molto vecchia, avrà 20 anni…
La piscina contiene 7 m³ d’ acqua, il Test di cloro e pH sono perfetti ogni mattina metto 30 g di cloro granulare, l’acqua è perfetta però ci sono queste macchie che non capisco da da dove arrivano e perché.

Solitamente queste macchie si formavano dopo un mese due di utilizzo invece quest’anno si sono formate dopo una settimana che avevo riempito la piscina..
Ho il dubbio che la piscina sia vecchia, il fondo ormai rovinato e e sia quindi da cambiare..
Qualcuno sa aiutarmi?? grazie…
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Mesi 3 Settimane fa #36026 da steob67
Risposta da steob67 al topic Macchie in piscina
sembrano alghe... cambi d'acqua quanti ne fai? inserendo 30g di cloro al giorno il livello di acido cianurico si alza molto velocemente in 7mc di acqua; lo misuri?
con cosa fai le misurazioni di cloro e pH?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Mesi 3 Settimane fa #36027 da luigi_67
Risposta da luigi_67 al topic Macchie in piscina
L'anzianità del fondo non c'entra nulla, sembrano "colonie" di alghe.
Potrebbe essere causato da:
- scarso ricambio d'acqua e eccesso di acido isocianurico in vasca: con l'aggiunta di dicloro e tricloro, in un piccolo volume d'acqua si fa presto a raggiungere valori elevati di isocianurico che inibisce l'effetto disinfettante e preventivo del cloro. Per evitare questo è necessario fare periodicamente dei consistenti ricambi d'acqua in modo da tenere sotto controllo la concentrazione di questo composto.
- ore di filtrazione insufficienti: se l'impianto non resta acceso il tempo necessario, spore di alghe potrebbero non essere catturate dal filtro e quindi dar luogo a questo fenomeno.
- tutti e due...

In base a quanto sopra vedi se rientri in queste casistiche e agisci di conseguenza.
Ti suggerisco inoltre, appena dovessi vedere l'inizio della formazione di queste macchie, di rimuoverle subito anche con una spazzola, in modo da non dargli modo di attecchire, un po' come si fa sradicando le erbacce dalle aiuole prima che crescano troppo.

un saluto
Luigi

Area con articoli tecnici:

www.latuapiscina.it/Area-Tecnica/

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.114 secondi
Powered by Forum Kunena