Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Prima di postare un qualunque commento, si prega di leggere attentamente il regolamento !
Prima di tutto cercate nel forum ( latuapiscina.it/forum/cerca.html ) perchè al 90% delle domande è già stata data una risposta!!!
Manutenzione
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: confusione clorazione shock e valore cloro per chiusura piscina

confusione clorazione shock e valore cloro per chiusura piscina 1 Mese 3 Giorni fa #28703

  • comelit79
  • Avatar di comelit79 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ciao a tutti,ho alcune domande in relazione alla chisura della piscina e alla relativa clorazine shock e valore cloro, in quanto dalle varie guide e post che trovo in rete leggo queste linee però discordanti :
1 - Effettuare un trattamento shock dell’acqua con una superclorazione (lasciando in vasca una dose di disinfettante intorno ai 15 ppm circa) tenendo acceso il filtro IN FILTRAZIONE per almeno 24 ore.
2 - Effettuare un trattamento shock dell’acqua con una superclorazione (lasciando in vasca una dose di disinfettante intorno ai 15 ppm circa) tenendo acceso il filtro IN RICIRCOLO per almeno 24 ore.
3 - Effettuare un trattamento shock dell’acqua tenendo acceso il filtro E ATTENDERE CHE Il valore del cloro presente nell'acqua torni nei suoi valori normali ovvero 1 - 1,5 ppm.
4 - Effettuare un trattamento shock dell’acqua e lasciare in ricircolo il filtro per poi procedere con los vernante e la chiusura della piscina QUINDI SENZA ATTENDERE LE 24 ORE.
ho scritto in maiuscolo le principali differenze, ma arrivo al punto.
qual'è l'iter corretto... faccio la clorazione shock e poi ?
attendo 24 ore con filtro acceso o procedo subito con lo svernante ?
in caso devo attendere, lo lascio in filtrazione o ricircolo ?
per la chiusura il valore del coloro dev'essere nei valori normali ovvero 1 - 1,5 ppm o più alto come nel caso della clorazione shock ?
grazie in anticipo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da comelit79.

confusione clorazione shock e valore cloro per chiusura piscina 1 Mese 3 Giorni fa #28705

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Online
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1717
  • Ringraziamenti ricevuti 279
Quando si cominciano a prendere informazioni in giro per il web, è probabile che si trovino informazioni discordanti, un pò come andare da 10 dottori anzichè uno...
Il primo punto è la fiducia.
Questo forum è attivo da 10 anni.
Senza la pretesa di essere i migliori, di sicuro l'esperienza è lunga.
Sull'autorevolezza lascio agli utenti la decisione.
Detto questo, nelle nostre guide non ci sono informazioni discordanti.
Ma vorrei porre l'attenzione sulle ragioni dell'operazione di superclorazione di fine stagione. Se si comprendono le ragioni, allora diventa evidente perchè si deve o non si deve fare qualcosa.
In primo luogo è totalmente inutile eseguire qualunque operazione di chiusura fino a che la temperatura dell'acqua non si è radicalmente abbassata almeno a 12°C.
Il motivo, spiegato tante volte, è che solo al di sotto di questa temperatura l'attività batterica si rallenta ed è quindi possibile mettere in riposo la piscina.
Prima di arrivare a questo, è necessario proseguire i normali trattamenti, riducendo gradualmente le ore di filtrazione come specificato nelle nostre tabelle.
Perchè si fa la clorazione shock?
Perchè arrivati a quel punto si esegue una disinfezione massiccia nell'acqua e nelle parti di impianto (filtro e condotte) che azzera la presenza di materia organica.
Il trattamento con lo svernante, che andrà ripetuto almeno una seconda volta nell'arco del fermo invernale, ha lo scopo di mantenere meglio la situazione di azzeramento.
Nello svernante si concentra infatti un mix di prodotti, biocidi, stabilizzanti, antialga, ecc. che hanno maggior durata del cloro utilizzato di norma.
Quando si usa lo svernante?
Ha poca importanza, si immette dopo la clorazione shock, il giorno successivo o anche dopo una settimana, dipende da come svolgiamo le operazioni di chiusura e dal tempo che abbiamo a disposizione.
Perchè la filtrazione si mantiene in funzione durante queste operazioni?
Per poter distribuire in modo uniforme i prodotti che vengono immessi e per poter distribuire anche dentro al filtro e nelle tubazioni il prodotto disinfettante.
Perchè la disinfezione accurata del filtro si fa all'inizio della stagione successiva?
Perchè i prodotti che utilizzeremo a fine stagione sono sufficienti per una buona sicurezza e perchè facendolo all'inizio della stagione successiva avremo certezza di partire dalla migliore condizione.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
Ultima Modifica: da MarcoR.

confusione clorazione shock e valore cloro per chiusura piscina 1 Mese 3 Giorni fa #28706

  • comelit79
  • Avatar di comelit79 Autore della discussione
  • Offline
  • Nuovo
  • Nuovo
  • Messaggi: 16
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Marco, ti ringrazio per le risposte, che per altro avevo letto nelle guide.
La chiusura la faccio ora in quanto devo partire e rientrerò a fine Novembre quando qui al nord ormai sarà già troppo freddo per mettersi a trafficare con l'acqua. già ora l'acqua della mia piscina non sale oltre i 14 gradi pertanto, anche se non saranno i 12 gradi indicati, L'attività batterica è già ridotta.
Ciò premesso, il dubbio basilare era essenzialmente se devo aspettare che il livello di cloro si abbassi a 1-1,5 ppm o se posso "chiudere" la piscina anche se il livello di cloro è ancora alto, quindi senza aspettare le 24 ore.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

confusione clorazione shock e valore cloro per chiusura piscina 1 Mese 2 Giorni fa #28707

  • MarcoR
  • Avatar di MarcoR
  • Online
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 1717
  • Ringraziamenti ricevuti 279
Se non usa la piscina per la balneazione, non importa quale sia il livello di cloro presente, più sarà alto e maggiore sarà la protezione.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

1) Leggete il Regolamento del Forum!
2) Usate la funzione "Cerca" .
3) Consultate prima la sezione Documenti
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.080 secondi

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti ai feed del forum

RSS-Feed-icon

Vai all'inizio della pagina