Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Il materiale presente è disponibile gratuitamente a tutti gli utenti. Alcune parti sono visibili solo agli utenti registrati.
Scegli nel menu a fianco la sezione che ti interessa.
Per maggiori informazioni e approfondimenti, utilizzate il forum.

ProgettoSpesso ci sentiamo richiedere indicazioni per la progettazione di una piscina privata, premesso che non è possibile cimentarsi in una progettazione senza conoscere a fondo tutte le materie che la compongono, in questo articolo vogliamo fornire alcune indicazioni che possono essere utili per valutare una eventuale offerta che avete chiesto a qualche installatore, evidenziando alcuni degli aspetti più importanti.

 

Purtroppo, per molti, la piscina sono solo quattro muri che si riempiono di acqua (in parte è vero…) ma quest’acqua deve essere poi mantenuta pulita e sana, e questo è più difficile.
La progettazione è la parte più delicata nella realizzazione di una piscina, anche se spesso si dedica più attenzione alla sua forma – sicuramente importante – raramente si dedica lo stesso tempo e si hanno le competenze per progettare un buon sistema di ricircolo.
Purtroppo gli errori o le omissioni commessi nella progettazione si pagano nel tempo, con conseguenze fastidiose ed a volte irrimediabili, che fanno perdere la voglia di avere la piscina e di goderne.
Non vorremmo sembrare esagerati, ma sono purtroppo moltissime le persone che ci chiamano ormai esasperate per problemi strutturali ed impiantistici causati da pessime progettazioni e magari ancora peggiori esecuzioni.

Una delle domande che con più frequenza ci sentiamo esporre è: "Che permessi occorrono per costruire una piscina?".
La normativa italiana è spesso confusa e altrettanto spesso male interpretata, al punto che tra comuni limitrofi possono esistere notevoli differenze di interpretazione e di richieste. Una cosa è comunque certa: occorre richiedere una autorizzazione, non è possibile realizzare una piscina senza una autorizzazione.

Visti i numerosi interventi sul forum, che indicano la poca informazione che ricevono coloro che decidono di acquistare una piscina fuoriterra, abbiamo pensato di produrre una miniguida allo scopo di fornire un primo aiuto.
La trovate nella nostra sezione documenti.

Mentre ci stiamo avvicinando nuovamente alla bella stagione e quindi all'apertura di un'altra stagione di bagni, riprendiamo un argomento già trattato per approfondirlo.
Sicuramente a  molti è già capitato di subire questo fenomeno, vogliamo qui spiegare le ragioni di quanto avviene e fornire qualche indicazione per limitarne i disagi o eliminarlo definitivamente.
L'acido isocianurico è un componente presente nei formulati più diffusi per la disinfezione dell'acqua di piscina: il Dicloro ed il Tricloro.

Vai all'inizio della pagina