Il primo portale  italiano  sulla piscina - Qui puoi trovare: > un Forum aperto > articoli tecnici > aggiornamenti sul settore per una community di professionisti e appassionati

Il materiale presente è disponibile gratuitamente a tutti gli utenti. Alcune parti sono visibili solo agli utenti registrati.
Scegli nel menu a fianco la sezione che ti interessa.
Per maggiori informazioni e approfondimenti, utilizzate il forum.

Questo tipo di filtro, al posto della sabbia, impiega una cartuccia cilindrica realizzata con materiali a base di cellulosa e poliammide.
L’efficacia è molto buona, raggiungono filtrazioni molto fini, ma hanno lo svantaggio di sporcarsi molto presto, quindi hanno bisogno di frequenti manutenzioni.

Nella maggior parte delle piscine, sia private che pubbliche, il sistema di filtrazione più utilizzato è quello a sabbia.
Le ragioni di questa diffusione sono numerose:
  • buona qualità di filtrazione
  • facile manutenzione
  • lunga durata
  • intervallo di tempo fra una pulizia e l’altra
  • robustezza e semplicità
  • buon rapporto qualità/prezzo.

 

Dopo la lunga pausa invernale, all’inizio della primavera, con le prime giornate di sole decisamente più caldo, si comincia a pensare al riavvio della piscina.
Le operazioni da compiere sono semplici, ma vanno eseguite con la massima cura per evitare di ritrovarsi per tutta l’estate a porre rimedio a problemi causati da una riapertura frettolosa.Va infatti sempre tenuto presente che, anche se di piccole dimensioni, la piscina deve garantire il massimo grado possibile di igienicità e sicurezza.

Vai all'inizio della pagina